Pokemon GO – Aggiornamento App

Pokemon GO – Aggiornamento App

1 Agosto 2016 0 Di gnius

pokemon-go-aggiornamentoCome sapete tutti è in corso l’aggiornamento dell’app di Pokemon Go.
Vediamo quali sono le novità più importanti.

 

Pokemon GO le novità dell’app

La prima, che salta all’occhio immediatamente, è il pulsante “disconnetti” che appare all’avvio dell’app, che serve a.. disconnettersi e riconnettersi più velocemente in caso di blocco del login.

 

La seconda, che salta all’occhio meno immediatamente della prima, è l’eliminazione delle impronte (i più maligni dicono che è stata tolta perchè mandava in crash i server) è vero che non era mai preciso e solo un paio di volte ho visto una sola impronta sotto a un pokemon però poteva essere una feature comoda da avere.

 

Per ora ho l’impressione che la vicinanza di un pokemon sia data dalla posizione del pokemon steso sulla griglia che si ha quando si tappa la lista di pokemon in basso a destra, ossia il più vicino è il primo in alto a sinistra ed il più lontano è quello in basso a destra.

 

L’app ora tende a utilizzare meglio la batteria, quindi ora è possibile giocare qualche decina di minuti in più rispetto alla versione precendente prima di dover correre a ricaricare il telefono, restano comunque ancora validi i nostri consigli sul come risparmiare batteria con Pokemon GO.

 

Molte operazioni, come il trasferimento del pokemon o l’inserimento tra i preferiti, sono state spostate su il menù ad hamburger che si trova in basso a destra nella scheda del pokemon.
All’inizio mi ha trovato spiazzato perché il menù è un po’ anonimo e non mi ci è caduto subito l’occhio, ora però quando vedo che manca qualcosa vado a controllare in basso a destra la presenza del menù e quel che manca lo trovo lì.

 

I “messaggi di cortesia” ora appaiono all’inizio del gioco, e ci ricordano che è meglio giocare tenendo in considerazione quello che c’è intorno, soprattutto quando si attraversano le strade!

 

In sostanza la giocabilità è molto migliorata, i movimenti della mappa sono molto più fluidi e al momento non ho mai dovuto riavviare l’app per i noti freeze del gioco, l’aggiunta del menù hamburger rende più veloce operazioni noiose, come ad esempio i trasferimenti al professore delle decine di piccioni (Pidgey) che catturo ogni giorno!

 

Cos’altro è cambiato?

A livello di app sembra tutto, a livello di API, ossia dell’interfaccia per la programmazione delle app collegate al gioco, sembra essere cambiato e di molto.

 

Le API coinvolte sembrano essere tutte le funzionalità per recuperare la posizione dei pokemon sulla mappa, mentre ancora non c’è notizia di problemi per le altre app.

 

L’aggiornamento ha mandato offline app come PokeVision, sembra per evitare di dare troppe informazioni agli utenti su dove trovare i pokemon che mancano e così rendendo più difficile il completamento del pokedex, almeno così dice il twitter ufficiale di PokeVisionGo:

 

 

 

Lo stop di queste app ha fatto arrabbiare parecchi degli utenti di Pokemon Go, in particolare in UK, portandoli addirittura a chiedere il rimborso degli acquisti appena fatti perché senza le app di localizzazione gli strumenti per la cattura acquistati non hanno più uno scopo:

 

 

 

E’ quindi molto probabile che altre app andranno offline nei prossimi giorni, e senza queste mappe vi invito a leggere il post che abbiamo scritto su come trovare pokemon più facilmente.

 

Spread the love

Dello stesso argomento: