Come sbloccare account Wechat. O almeno come provarci.

Come sbloccare account Wechat. O almeno come provarci.

15 Marzo 2017 16 Di gnius

Se i sistemi di WeChat ti hanno bloccato l’account c’è un solo modo per sbloccarlo.
Segui le indicazioni su come sbloccare account , ma non assicuriamo al 100% che ti venga sbloccato.

Come sbloccare account Wechat

Prima di cominciare vai alla pagina sulle condizioni d’uso di WeChat,
e controlla se hai rispettato tutte le norme d’uso del programma.

Controlla anche la politica sull’uso di WeChat, è in inglese e può essere un po’ complicato,
se non sai l’inglese vai a questo link, c’è la traduzione automatica di Google,
non sarà perfetta ma con un minimo sforzo si capisce bene.

Se sei assolutamente certo che non hai violato nessuna delle norme che ti ho indicato,
allora possiamo andare avanti per vedere come sbloccare account WeChat bloccato.

La procedura è abbastanza semplice, basta andare sul sito di WeChat a questa pagina,
e seguire le indicazioni.

Come sbloccare account Wechat: Iniziamo

Come sbloccare account Wechat

Seleziona il tipo di account:
WeChat ID
Email
Numero di Telefono (Phone number)
QQ ID (che non so che è)

Seleziona poi la nazionalità,
Inserisci il numero di telefono

inserisci la parola che vedi nell’immaginina a destra.
nell’esempio è GEEG

Premi il pulsante “Send Verification Code”

Ti verrà inviato un codice via SMS al numero di telefono che hai messo prima.
Inserisci il codice che hai nell’SMS che ti ha mandato WeChat e.. spera.

Se l’account non è stato chiuso per motivi seri,
come offese, bullismo, comportamenti sessisti o razzisti di qualsiasi natura,
allora hai buone probabilità che ti venga riattivato l’account.

Se non ti viene riattivato allora non c’è molto altro da fare che rassegnarsi.
Ricorda però che puoi sempre richiedere al supporto di wechat una copia dei tuoi messaggi,
se ti hanno chiuso l’account richiedere lo storico dei messaggi è buona cosa,
ti permette di capire cosa non è andato bene secondo loro ed evitare di fare lo stesso errore,
magari su altri sistemi di chat e messaggistica.

Spread the love

Dello stesso argomento: