Amazon pixel

Come trovare contatti Kik

su
Gnius
immagine al post Come trovare contatti Kik

Kik è un’app di messaggistica istantanea che oggi conta oltre trecento milioni di iscritti in tutto il mondo.
Nata nel 2010, è molto amata dai giovani eternamente connessi con amici e contatti, perché assicura una maggiore protezione della privacy ed è molto semplice e immediata da utilizzare.
Quando però si usa per la prima volta una nuova app di messaggistica c’è sempre una domanda a cui rispondere: come trovare contatti Kik di vecchi amici o di nuovi amici?

Come trovare contatti KikSi sta candidando con autorevolezza a principale concorrente di altri servizi simili, come WhatsApp o Snapchat, e, giorno dopo giorno, conquista nuovi estimatori.

Cosa è Kik e come funziona

Kik è scaricabile gratuitamente su tutti i più importanti sistemi operativi: iOS, Android e Windows Phone.
Si può utilizzare sia da smartphone che da tablet e funziona esattamente come le altre app di messaggistica istantanea più conosciute: è sufficiente registrarsi tramite un indirizzo email e scegliere user name e password.

Una volta installato, Kik chiede di accedere alla rubrica del telefono per confrontare i contatti presenti con quelli registrati sul server di Kik, in modo da incrociare i dati e suggerire all’utente gli altri iscritti al servizio.
Si può chattare con tutti i contatti presenti in rubrica e non c’è alcun limite all’invio di messaggi, a cui si possono aggiungere i classici emoji, le gif, le immagini e i video di YouTube (non i propri).

Ogni qualvolta si invia un messaggio, compaiono delle lettere che ne indicano lo stato: la S significa che il messaggio è stato inviato, la D che è stato ricevuto e, infine, la R compare quando viene letto.
Anche Kik supporta la chat di gruppo, ma a differenza delle altre, quando si aggiungono dei contatti a una conversazione, non si possono più rimuovere.
Infine, tramite Kik è possibile condividere coi propri contatti contenuti esterni, provenienti da diverse fonti.

Come detto, Kik sta registrando un ottimo successo tra i giovani, in particolare per le peculiarità che lo differenziano dagli altri servizi simili.

Innanzitutto, vengono garantite privacy e anonimato già dalla registrazione, in cui non c’è bisogno di inserire nessun numero di telefono; inoltre, si può chattare anche con persone che non sono presenti in rubrica, cercandole sul database tramite un nome utente o un codice Kik, decidendo in un secondo tempo se rivelare i nostri dati personali.

Come trovare contatti su Kik

Esistono diversi modi per trovare i contatti su Kik, il primo, naturalmente, è tramite il database dell’app stessa. In questo caso, è sufficiente cliccare sull’icona “+” presente nella parte superiore del display e compilare il campo “Find People” (trova contatto) col nome utente della persona che si cerca.

Se si vuole scoprire se i contatti presenti nella rubrica del telefono hanno un account Kik, bisogna seguire la stessa procedura, ma compilando il campo “Find by Phone Contacts” (trova con i contatti del telefono).
In questo modo si possono trovare sia coloro che sono già registrati su Kik che invitare qualcuno a iscriversi al servizio.

Infine, l’ultima ricerca che si può fare direttamente dal telefono è tramite il “Kik Code”, una sorta di codice QR che viene assegnato a ogni utente al momento della registrazione.
Nel caso in cui, invece, lo scopo della ricerca è di conoscere nuove persone, allora è possibile utilizzare alcuni sistemi
disponibili online.

Uno di questi è “Kikfriends“, che permette di cercare i contatti a prescindere dalla posizione in cui questi si trovano. Questo sistema offre diversi filtri per le ricerche, a partire dal sesso.
Si potranno consultare le schede degli utenti registrati e scegliere quelli che interessano di più.

Un’ulteriore opzione per trovare i contatti su Kik, è affidarsi ai servizi del sito ScambioContatti.com che, nella sezione dedicata https://www.scambiocontatti.com/contatti-kik, oltre a poter cercare nuovi amici, consente anche di inserire i propri annunci personalizzati, in modo tale da facilitare la ricerca stessa.

Anche kkusernames è un sito web utile per trovare nuovi contatti su Kik, qui è possibile sia cercarli che aggiungerli alla propria “rubrica” virtuale, utilizzando i vari filtri a disposizione e, inoltre, ogni utente potrà compilare una propria scheda profilo.

Infine, Kik Contatti è un’altra interessante strada per fare nuove conoscenze.
In questo caso, la ricerca si fa ancora più particolareggiata, perché è un vero e proprio sito interattivo, dove i contatti possono essere ricercati anche in base alla loro età e alla posizione, oltre, naturalmente, che al sesso.
Kik Contatti permette, inoltre, di inviare dei cosiddetti “messaggi-out” con i quali si pubblicizza il proprio profilo.

Spread the love
Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi