WhatsApp e la nuova opzione Gruppi novità

su
Gnius
immagine al post WhatsApp e la nuova opzione Gruppi novità

WhatsApp nuova opzione Gruppi e non solo.
I temi sono due e entrambi attirano l’attenzione dei fruitori di questa notissima app:
1. Novità Gruppi WhatApp
2. Novità WhatsApp sui Gruppi

WhatsApp nuova opzione Gruppi

È bene ricordare che WhatsApp ha introdotto una funzionalità dedicata ai gruppi, nuova e interessante,
questa permette agli amministratori di creare flussi di comunicazioni broadcast unidirezionali,
nella sostanza proprietari e gestori di un gruppo possono essere gli unici in grado di inviare i messaggi,
sfruttando la app come se fosse un megafono al fine di parlare alle persone interessate.

WhatsApp nuova opzione Gruppi

Tale opzione può andare a rivoluzionare il modo nel quale l’utente usufruisce di un gruppo WhatsApp,
visto che viene operato un cambiamento, se prima si trattava di un luogo di conversazione ora si potranno ricevere annunci,
aggiornamenti e notizie da un gruppo scolastico, un’organizzazione politica o un gruppo professionale, anziché optare per gli avvisi via SMS.

Il Blog ufficiale e l’annuncio

Ecco il testo rilasciato sul blog ufficiale dell’app, dall’azienda:

«Oggi stiamo lanciando una nuova impostazione di gruppo in cui solo gli amministratori sono in grado di inviare messaggi a un gruppo»

Al fine di abilitare questa impostazione, occorre procedere come segue:
1. aprire: Info gruppo
2. toccare le Impostazioni di Gruppo
3. selezionare: Invia messaggi
4. selezionare: Solo amministratori

Queste novità sono rese disponibili a tutti gli utenti in tutto il mondo e riguardano le ultime versioni supportate di WhatsApp.
Va ricordato che anche Telegram ha a sua disposizione un opzione simile per i gruppi, largamente impiegata dagli utenti che intendono ricevere avvisi dagli amministratori.

WhatsApp come noto è l’app di messaggistica la cui proprietà è di Facebook e mantiene oltre 1,5 miliardi di utenti attivi su base mensile,
costoro inviano 60 miliardi di messaggi al giorno, giusto per citare qualche numero,
per cui apportare migliorie secondo i piani che prevede l’azienda e che prevedono gli amministratori,
rappresenta un prendersi cura di questa creatura da milioni e miliardi di utenza.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi