Truffa dei Buoni acquisto Decathlon su Whatsapp, fate attenzione!

su
Gnius
immagine al post Truffa dei Buoni acquisto Decathlon su Whatsapp, fate attenzione!

A volte ritornano. A Natale hacker senza scrupoli inviano messaggi di falsi buoni dei brand più famosi.
In questi giorni sta girando un messaggio su whatsapp che ha come vittima noi consumatori e Decathlon insieme,
la truffa dei buoni acquisto Decathlon si sta propagando a macchia d’olio.
Non cliccate sul link e avvisate il mittente del messaggio che è una truffa.
truffa dei buoni acquisto Decathlon

Attenzione a tutti i messaggi di che girano su Whatsapp che parlano di sconti e premi perché possono nascondere delle truffe

Come funziona la truffa dei buoni acquisto Decathlon

Questa truffa ha come obiettivo quello di spingere l’utente a cliccare sul link inviato su Whatsapp,
spesso il mittente neanche sa che è partito quel messaggio, e che contiene una frode,
cliccando sul link la truffa dei buoni acquisto Decathlon ha come scopo quello di catturare i dati personali,
come ad esempio il login su Facebook, per poi utilizzarlo per spam di link anche illegali verso tutti gli amici che si hanno,
e chi ha anche il numero di telefono impostato su Facebook riceverà il messaggio truffa su Whatsapp.

truffa dei buoni acquisto Decathlon

Se calcoliamo che mediamente una persona ha 300 amici su Facebook è facile fare i conti,
le persone coinvolte nel giro di poche ore possono essere decine e decine di migliaia.
Per questo è meglio cancellare il messaggio e bloccare il mittente.
Se il mittente è un vostro amico o parente avvisatelo subito, con una telefonata però, non con un messaggio whatsapp,
perché non è ancora chiaro se il software che sta dietro la truffa dei buoni acquisto Decathlon possa o meno sostituirsi al whatsapp del vostro amico.

Attenzione anche ai messaggi su Whatsapp dei buoni acquisto di altri grandi marchi

Già l’anno scorso abbiamo visto messaggi truffa dei buoni acquisto Decathlon,
ma non solo.
Anche buoni di Ikea, di Mediaworld e delle più famose catene di negozi sono state vittime di queste truffe.
State certi che queste aziende non usano whatsapp per inviarvi dei buoni,
queste operazioni di marketing si fanno più che altro via email o via SMS,
non utilizzando Whatsapp.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi