Come fare il backup e il ripristino delle chat di whatsapp su android

su
Gnius
immagine al post Come fare il backup e il ripristino delle chat di whatsapp su android

Problemi con Whatsapp e le chat perse, meglio prevenire, ecco come fare backup e ripristino chat  Whatsapp su Android.

backup e ripristino chat whatsapp su androidSe hai uno smartphone Android e devi cancellare e reinstallare WhatsApp puoi scegliere di procedere al backup e al ripristino delle chat, prima e dopo la sua installazione.
In genere, WhatsApp salva automaticamente tutte le tue chat e le collega all’indirizzo di Google Drive,
che di solito fa riferimento all’indirizzo mail che hai utilizzato per iscriverti a Play Store.
I Backup automatici possono comunque essere controllati e svolti ogni ora, giorno o settimana, oppure essere sospesi.

Backup e ripristino chat whatsapp su android come si fa

Per fare il backup delle conversazioni o controllare che questo avvenga in automatico devi andare sulle Impostazioni di WhatsApp poi su Backup e infine scegliere l’opzione che preferisci.
Per procedere al ripristino delle conservazioni, allora dovrai una volta reinstallato WhatsApp inserire il numero di telefono dello stesso account Google,
con il quale hai fatto il Backup. Infatti, il backup chat WhatsApp sarà su il Google Drive relativo al tuo indirizzo e numero di telefono.

Questo salvataggio verrà automaticamente rilevato dal sistema dell’applicazione,
che infatti ti chiederà se desideri ripristinare l’ultimo backup o tornare alla configurazione iniziale dell’account, cancellando per sempre tutte le chat.

WhatsApp su uno smartphone associato allo stesso numero di telefono e allo stesso account Google di quello da cui proviene il backup,
il sistema rileverà automaticamente l’archivio e ti chiederà se vuoi ripristinarlo durante la configurazione iniziale dell’account,
precisamente dopo la verifica del numero di telefono.

Backup chat WhatsApp a cosa serve

Se ti stai chiedendo il Backup Chat di WhatsApp cos’è?
Devi sapere che questo serve a conservare tutte le conversazioni che hai tenuto da quando hai avviato per la prima volta l’applicazione sino al momento della sua disinstallazione ed eventuale reinstallazione.

Quindi il Backup serve a non perdere le conversazioni, e a mantenere file media e foto ricevuti negli anni.
Quando l’account di WhatsApp è collegato a Google Drive è possibile consultare i file ricevuti e inviati anche nella cartella relativa che solitamente si presenta con il nome di Foto WhatsApp.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.