LG G5 vs Samsung Galaxy S7

su
Gnius
immagine al post LG G5 vs Samsung Galaxy S7

lg-g5-vs-samsung-galaxy-s7-3LG G5 e Samsung Galaxy S7 sono i due dispositivi di punta di due fra le aziende più attive negli ultimi anni nel mercato degli smartphone.
Come spesso avviene i due telefoni sono molto simili, anche perché il trend del momento è più o meno lo stesso e viene seguito dalla maggior parte dei produttori di smartphone del mondo.
Nonostante le somiglianze estetiche, i due dispositivi nascondono una diversa visione dell’universo, anche perché ogni singola azienda necessita di trovare la sua nicchia nel mercato, in modo da allettare sempre più clienti, sbaragliando la concorrenza.

Per fare un confronto tra i due smartphone è necessario prima parlare delle caratteristiche dei due dispositivi, in modo da avere più chiari gli elementi di uguaglianza e le ampie differenze, che a occhio nudo non si notano in modo evidente.

LG G5

Il prezzo di questo dispositivo è di poco superiore ai 600 euro, anche se si possono trovare delle interessanti offerte a prezzi leggermente più bassi.
Stiamo quindi parlando di un telefono top di gamma, con cui LG vuole accontentare gli appassionati di tecnologia, che amano avere sempre i prodotti all’avanguardia.

La scocca del LG G5 è totalmente in metallo, con finitura satinata, molto gradevole al tatto.
Il display è ampio, 5.3 pollici, con risoluzione di 2560×1440 pixel, per avere una perfetta visione anche dei particolari più minuti.
Il sistema operativo è l’ultima versione di Android: 6.0 Marshmallow, con l’interfaccia utente LG Optimus UX 5.0.
Le dimensioni sono di 149.4 x 73.9 x 7.3 mm, per un peso di 159 grammi: un telefono sottile ma ampio, a causa del display di grandi dimensioni.

Il processore è un 2.2 GHz Quad Core, il Qualcomm Snapdragon 820 MSM8996, come molti altri dispositivi in questo periodo.
La RAM è di 4 GB e la memoria interna di 32 GB, espandibili fino a 200 GB inserendo una scheda micro SD nell’apposito slot.

Il display multitouch da 16 milioni di colori ha un vetro protettivo che impedisce di rovinarlo con semplici urti accidentali.
La fotocamera principale è da 16 mp, con lenti grandangolari, che permettono di scattare fotografie con un angolo visuale di 135°: più ampie del campo visivo dell’occhio umano.
Permette di riprendere video in formato 4K in Ultra HD e la fotocamera è dotata di una lunga serie di sistemi software che garantiscono scatti di ottima qualità in ogni situazione.

Sono presenti tutti i sensori: accelerometro, sensore di prossimità, riconoscimento delle impronte digitali, giroscopio, bussola, microfono con riduzione del rumore.
All’interno è disponibile una radio e la batteria è al litio da 2800 Mah.

Samsung Galaxy S7

Samsung ci ha abituati ad un costante miglioramento dei suoi prodotti, nell’intento di combattere contro i più grandi colossi della produzione di smartphone, in modo da guadagnare sempre maggiore spazio in questo ampio mercato milionario.
Questo Galaxy S7 è in vendita a poco più di 600 euro, con prezzi che si abbassano fino ai 510 euro se si cercano le offerte nei principali negozi online.

Anche in questo caso notiamo fin da subito le parti in metallo: la scocca è avvolta da una cornice di alluminio arrotondata.
Il display è ampio 5.1 pollici, per una risoluzione di 2560×1440 pixel; il telefono misura 142.4 x 69.6 x 7.9 mm, per un peso di 152 grammi.

È munito di Android 6.0 Marshmallow, con l’interfaccia Samsung TouchWiz.
I processori sono due: un Quad-core 2.3 GHz più un Quad-core 1.6 GHz, il SAMSUNG Exynos 8 Octa 8890 e il Cortex-A53.
La RAM interna è da 4 GB, per una memoria interna di 64 GB, espandibile fino a 200 GB grazie alla possibilità di inserire una Micro Sd card.

Il display Amoled è protetto dal famoso Gorilla Glass, ormai disponibile anche su moltissimi altri dispositivi: si tratta di un particolare cristallo che impedisce i graffi e rende il display molto più resistente agli urti.
La fotocamera principale è da 12 Megapixel, con risoluzione da 4290 x 2800 pixel e rende possibile scattare fotografie di ottima qualità e di girare piccoli video in Full HD.
Anche in questo caso siamo di fronte ad un dispositivo munito di tantissimi optional software, con inoltre tutti i sensori presenti sul precedente modello.
Non ha una radio interna ed è munito di una batteria al litio da 3000 Mah.

lg-g5-vs-samsung-galaxy-s7

Un confronto possibile

Ci troviamo di fronte a due smartphone di ottima qualità, che possiedono tutte le innovazioni disponibili oggi sul mercato.
Ciò che cambia essenzialmente è il logo impresso sulla scocca, anche se nella realtà sono molte le differenze, non visibili a colpo d’occhio.

LG ha cercato di attrarre i clienti con due fondamentali caratteristiche del suo dispositivo: la grande qualità delle fotocamere installate e la possibilità di migliorare il telefono, che viene definito modulare.
Cosa significa? Per certi versi questo modello LG è rivoluzionario, se non fosse che l’azienda ha per certi versi fatto un passo indietro di alcuni anni: LG G5 ha una batteria estraibile, che può quindi essere sostituita in caso di danneggiamento o quando le sue prestazioni risultano in qualche modo diminuite.
Ad oggi non sono molti i dispositivi che offrono questo tipo di possibilità, perché la stragrande maggioranza delle scocche non è apribile e la batteria al loro interno è l’unica che si potrà utilizzare per tutta la vita del telefono.

LG G5 ha poi una caratteristica fondamentale, non presente in nessun dispositivo oggi disponibile sul mercato: si tratta infatti di uno smartphone modulare.
È possibile equipaggiare il telefono con dei prodotti esterni, che però possono essere totalmente integrati all’interno del dispositivo; oggi sono disponibili solo dei prodotti da aggiungere alla fotocamera, ma sembra che LG sia pronta a preparare ulteriori aggiunte per il suo dispositivo, in modo che ogni cliente possa personalizzarlo a piacimento.

Si tratta di una vera e propria novità nel panorama della telefonia mondiale, visto che i dispositivi fino ad oggi disponibili hanno una scocca chiusa e non modificabile in nessun modo, salvo l’introduzione di una nuova card micro SD.

LG G5, un prodotto innovativo

Bisognerà capire come reagirà il mercato per comprendere se effettivamente l’innovazione di LG piace, anche se sicuramente si tratta di un cambiamento che verrà seguito da molte aziende nei prossimi anni.
Ultimamente stiamo vedendo la nascita di smartphone che sembrano più o meno tutti la fotocopia l’uno dell’altro, senza veri e propri cambiamenti degni di nota: migliorano i processori, aumenta la RAM disponibile e anche lo spazio interno, le batterie sono sempre più durature.

Con LG G5 invece forse stiamo assistendo ad una vera e propria rivoluzione nel campo di questo tipo di dispositivi.
Certo sarà necessario osservare l’impatto di questa novità sul mercato, e anche i passi che saranno intrapresi dalle altre aziende nel corso dei prossimi mesi.
Forse un domani ci attende uno smartphone totalmente personalizzabile, dove è possibile anche togliere alcune funzioni per aggiungerne altre: molte persone preferirebbero ad esempio non avere la fotocamera a vantaggio di uno spazio di immagazzinamento interno molto più ampio.
Staremo a vedere, perché per ora sembra che nel mondo degli smartphone non si sia avvertito nessuno scossone, nonostante il modello LG G5 sia stato presentato per la prima volta a Febbraio 2016.

lg-g5-vs-samsung-galaxy-s7-2

Samsung Galaxy S7, il più blasonato

Le caratteristiche peculiari di questo telefono non lo rendono poi così diverso dai precedenti modelli dell’azienda coreana, di cui è essenzialmente una semplice evoluzione.
Il display è molto ampio e perfettamente chiaro, le forme si sono arrotondate, per rendere migliore la presa sul dispositivo, la banda in alluminio è molto gradevole ed accattivante.

Guardandolo dall’esterno non sembra che ci siano modifiche degne di nota, rispetto al modello precedente.
Alla Samsung dichiarano di aver ascoltato le esigenze dei clienti, e in effetti si nota una migliore maneggevolezza del dispositivo e qualche miglioria nella componentistica interna.
Una delle peculiarità di questo telefono, che lo differenzia da tutti gli altri prodotti di alta gamma oggi in circolazione, è la certificazione IP68: si tratta di uno smartphone che può essere immerso in acqua fino a 1 metri di profondità senza subire alcun danno, resistente anche alla polvere ed agli agenti esterni di piccole dimensioni.

A parte alcuni prodotti di nicchia specificamente progettati per stare tra le mani di sportivi estremi e di lavoratori manuali, non ci sono altri smartphone con questo tipo di certificazione, resistenti alla polvere e all’acqua.
Samsung ha puntato molto su questa caratteristica, sempre più interessante in un mondo in cui lo smartphone viene utilizzato in tutti gli ambiti e in tutti gli ambienti: anche in spiaggia o in una falegnameria.
Saranno felici di ciò tutti coloro che necessitano di questo tipo di bonus e che nel passato hanno dovuto sostituire il loro telefonino a causa della polvere che è penetrata all’interno, o dopo una breve caduta in una pozzanghera.

Altre peculiarità

Sicuramente ciò che piace di questi due dispositivi è la ricchezza di dotazioni interne: connettività con tutti i migliori sistemi oggi disponibili, possibilità di scaricare da internet con grande velocità, presenza di Auto focus, Geo Tagging, Face detection, smile detection, Slow motion.
Sono tutte caratteristiche che rendono questi dispositivi molto pratici e maneggevoli.

Le migliorie che riguardano le fotocamere principali sono in perfetto allineamento con il trend del mercato degli ultimi anni.
Ormai moltissime persone utilizzano lo smartphone per immortalare i primi passi dei loro figli o i volti dei partecipanti alla loro festa di laurea.
Se fino a pochi anni fa questi eventi necessitavano di possedere una fotocamera a sè stante, oggi è lo smartphone il primo produttore di immagini in tantissime case.
Complice anche la facilità d’uso e il fatto che il telefono è sempre con noi, mentre la fotocamera dovremmo ricordarci di prenderla.

Sicuramente sia Samsung, sia LG, sanno perfettamente che i clienti oggi utilizzano la fotocamera dello smartphone ogni giorno e necessitano di un prodotto di ottima qualità, come quelli presenti sui due dispositivi in oggetto.
La particolarità delle foto con lenti grandangolari del modello LG G5 è sicuramente un bonus molto interessante, sopratutto per chi ama fare fotografie nella natura o agli amici: l’effetto è molto gradevole e accattivante.
I display dei due dispositivi mantengono ciò che promettono e seguono quelli degli altri prodotti top di gamma disponibili oggi sul mercato: l’alta densità di pixel permette di vedere perfettamente le immagini e di utilizzare internet per varie diverse attività.

Una delle principali è sicuramente il gioco: Samsung Galaxy S7 e LG G5 sono due ottimi dispositivi da utilizzare per i tanti giochi disponibili nel google store.
Grazie a questo tipo di prodotti è possibile giocare a moltissimi diversi prodotti di nuova realizzazione, apprezzando la pulizia dei display e anche la dimensione: i 5 pollici abbondanti permettono di visualizzare alla perfezione tantissimi giochi di vario tipo, anche quelli in prima persona o di role playing.

Si tratta di due prodotti di altissima qualità, che a livello tecnologico non hanno nulla da modificare: stiamo parlando dei migliori chipset in circolazione e di tutte le peculiarità dei prodotti più evoluti disponibili sul mercato.
Un unico neo forse lo manifesta LG G5: una batteria forse non totalmente adeguata al dispositivo, che comunque permette di raggiungere quasi le 18 ore di durata.
Per chi sta molte ore al giorno alla scrivania questa piccola pecca sicuramente non pesa in alcun modo.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi